Terremoto nel messinese per ferragosto


terremoto-20130816-1

Notte di spavento quella tra giovedì e venerdì per gli abitanti dei territori messinesi e calabresi a causa di due terremoti. La magnitudine calcolata per le scosse è di 4.1 e 4.2, rispettivamente alle ore 1:04 ed alle 1:06, secondo la scala Richter; una sveglia sorprendente per gli abitanti della costa nord della provincia di Messina. La popolazione preoccupata ha inondato di chiamate il centralino del comando provinciale dei Vigili del Fuoco, i quali, malgrado tutto, non hanno segnalato nessun ferito o danno alle abitazioni. Anche la protezione civile ha diramato lo stesso comunicato.

Il terremoto è stato comunque avvertito dalle città di Catania e Palermo ed ha avuto il suo ipocentro, secondo gli studiosi dell’Ingv, Istituto Nazionale di geofisica e Vulcanologia, a 10 km di profondità ed epicentro nelle territori dei comuni di Brolo, Ficarra, Gioiosa Marea, Librizzi, Montagnareale, Patti, Piraino, Raccuja, Sant’Angelo di Brolo e Sinagra. Come sempre accade dopo le due forti scosse si è susseguito un denso sciame sismico di ben 17 scosse più leggere, di magnitudo variabile dai 2.0 ai 2.6 gradi.

La sala del centro operativo messinese dei VVF è stata impegnata tutta la notte a tranquillizzare la popolazione e solo un intervento è stato effettuato per assistere una signora disabile affinché scendesse al piano terra della sua abitazione. 

Qualche preoccupazione per residenti e villeggianti delle isole Eolie che saltati giù dal letto  sono usciti dalle proprie abitazioni in attesa di ulteriori scosse o impauriti dal pericolo maremoto.

Ulteriori paure per abitanti di Campania e Basilicata dopo aver avvertito, alle prime luci dell’alba di venerdì, una scossa di magnitudo 2.6 tra le provincie di Salerno e Potenza. anche in questi ultimi due casi non sono stati registrati feriti o danni alle abitazioni.

 

Paolo Licciardello

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: