Alcuni consigli per proteggere i nostri occhi 


Quante volte ci è capitato di avvertire sintomi fastidiosi come affaticamento della vista, rossori, secchezza oculare e mal di testa?

Siamo costantemente abituati a mettere sotto sforzo i nostri occhi, stiamo ore ed ore davanti la televisione, il computer, i telefonini senza pensare che gli occhi risentono notevolmente di questi comportamenti che spesso incidono negativamente anche sulla postura.

Come dare la giusta attenzione ai nostri occhi? Di seguito alcuni consigli:

 

1) Di tanto in tanto provate a leggere e a guardare lontano coprendo con la mano un occhio per volta per testare la vostra capacità visiva, qualora vi accorgeste di una difficoltà nella messa fuoco fate un controllo da uno specialista;

2) Quando state molto tempo davanti al computer o alla televisione usate delle lenti specifiche che evitano l’affaticamento visivo;

3) Mangiate frutta e verdura tutti i giorni! Le vitamine sono importanti per prevenire gravi malattie;

4) L’acqua fa bene a tutto il corpo, compreso agli occhi, quindi bevete almeno un litro di acqua al giorno;

5) Fate attenzione a proteggere gli occhi da polveri, residui di trucco e detersivi che provocano infiammazioni e in casi più gravi anche ustioni ed abrasioni della cornea;

6) Quando avete gli occhi infiammati non usate colliri senza prima una visita dallo specialista, o ancora peggio non passate ai rimedi fai da te, come impacchi caldi per esempio, perché possono peggiorare la situazione;

7) Adesso che si avvicina l’estate proteggete sempre i vostri occhi con degli occhiali da sole con filtri a norma di legge sia nelle giornate più soleggiate che in quelle più coperte perché i raggi UV sono dannosi anche il queste. La regola vale anche per la montagna!;

8) Portare le lenti a contatto per un massimo di 6-8 ore al giorno e fate molta attenzione a detergere bene le mani prima di inserire o rimuovere le lenti;

9) Conservare e pulire le lenti a contatto esclusivamente con soluzioni ad uso specifico;

10) Almeno ogni due anni bisognerebbe sottoporsi ad una visita di controllo oculistico, anche per i bambini più piccoli in modo da curare o prevenire eventuali deficit;

11) Quando comprate degli occhiali assicuratevi di scegliere sempre delle lenti certificate e corredate dal marchio CE.

12) Scegliete sempre delle lenti di qualità con un buon trattamento antiriflesso, sottili e leggere in modo da garantirvi il confort ed evitare quei fastidiosi segni rossi sul naso.

 

Nel nostro Paese poco più del 50% della popolazione si prende cura dei propri occhi in modo adeguato. Da sempre poeti, scrittori e artisti si ispirano alla bellezza degli occhi:

“Dagli occhi delle donne derivo la mia dottrina: essi brillano ancora del vero fuoco di Prometeo, sono i libri, le arti, le accademie, che mostrano, contengono e nutrono il mondo”

(William Shakespeare).

 

Laura Ciancio

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...