In distribuzione kit di sacchetti per differenziata ai cittadini sangregoresi


 

È stata emessa dal Sindaco di San Gregorio Carmelo Corsaro una nuova ordinanza sul sistema di raccolta differenziata, che regolamenta in modo efficace le modalità di conferimento dei rifiuti. Per far si che i cittadini rispettino l’ordinanza da lunedì 4 luglio verrà distribuito un kit di sacchetti a tutti i sangregoresi.
Il Comandante della Pm Giuseppe Pennisi ha contattato le associazioni di volontariato che contribuiranno alla corretta distribuzione dei sacchetti biodegradabili. Collaboreranno la Asd Sub Catania, presieduta da Maria Giovanna Wancolle e l’Aeop nucleo flash Nicolosi, presieduta da Riccardo Mazzaglia.

«Bisogna puntare alla copertura totale delle famiglie sangregoresi – ha dichiarato il sindaco – procedendo per gradi e raggiungendo il 70-80% di copertura entro i venti giorni. Dobbiamo rispettare le nuove norme e la rigidità impostaci dalla Ofelia Ambiente Srl, che si occupa dello smaltimento dell’umido», ha specificato il primo cittadino. 
Ci saranno a disposizione circa 600mila sacchetti biodegradabili, da distribuire alla famiglie in vari punti fissi come l’Isola ecologica, il Centro diurno, l’Urp e la Delegazione comunale di via Sgroppillo. Sono previsti anche punti di distribuzione come oggi sabato al Piano Immacolata dalle ore 17 alle ore 20; domenica mattina dalle ore 9 alle ore 10,30 piazza Sant’Antonio e dalle 10,30 alle ore 12 in Piazza Marconi.

La distribuzione continuerà lunedì 4 luglio dalle ore 17 alle ore 20 in Via Cristoforo Colombo; martedì 5 luglio dalle ore 8 alle ore 12 in Piazza Immacolata all’interno del mercato settimanale e nel pomeriggio dalle ore 17 alle ore 20 presso lo Slargo Tevere della zona sud della cittadina.

Mercoledì 6 luglio, dalle 17 alle 20 in Via De Chirico e giovedì 7 luglio in Via Antonello Da Messina, angolo Via Raffaello Sanzio.

Il kit, bastevole per la durata di sei mesi, sarà composto da tre rotoli di sacchetti biodegradabili per l’umido; un pacchetto azzurro per la plastica, vetro e lattine e uno di colore giallo per la carta.

«Con la divisione capillare dei sacchetti per la differenziata – ha commentato Giovanni Zappalà, consigliere delegato all’Ecologia e all’Ambiente – l’amministrazione Corsaro dà un’ulteriore accelerata a questo servizio affinché si raggiungano ulteriori obbiettivi in tema di pulizia e risparmio per i cittadini. «La strada intrapresa – ha concluso Zappalà – è l’unica per dare decoro alla nostra cittadina, ma soprattutto risparmio ai sangregoresi: più differenziata più introiti dalle filiere e conseguenti meno costi per i cittadini nella Tari».

Il deposito dei rifiuti ingombranti, invece, può essere fatto autonomamente presso l’Isola ecologica di Via Bellini oppure telefonando allo 095/524714 richiedendo il ritiro a domicilio.
Giuseppe Giulio

                   

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...