Apple ha venduto il miliardesimo iPhone



Apple ha venduto il suo miliardesimo iPhone. La conferma ufficiale è arrivata da ceo Tim Cook, che ha dato la notizia nel corso di un meeting con gli impiegati, ieri sera a Cupertino.    “L’iPhone è diventato uno dei prodotti più importanti, rivoluzionari e di successo nella storia”, ha detto Cook. “È diventato più di un compagno inseparabile: è davvero una parte essenziale della nostra vita quotidiana e ci consente di fare molto di quel che facciamo durante la giornata”.
La compagnia ha diffuso anche la trimestrale con utili e ricavi in calo, ma meno del previsto: un andamento che ha portato la fiducia tra gli investitori, il titolo è così salito del 6,5% nel Nasdaq.
Al di là dei dati di bilancio, il numero delle vendite è impressionante. La rivista Quartz spiega che c’è un iPhone ogni tre persone al mondo che hanno una connessione internet: una proporzione che dà la misura di quanto lo strumento presentato da Steve Jobs nel 1997 abbia rivoluzionato il nostro rapporto con la tecnologia, il modo di comunicare e di ricevere informazioni.
Nel corso degli anni, ci sono stati picchi di vendite che hanno sfiorato 80 milioni di esemplari al trimestre nel 2014 e nel 2015.
Sempre secondo Quartz, dal 2009 l’iPhone ha generato 580 miliardi per la Apple, senza considerare tra le altre cose accessori, app o iTunes, diventando, di fatto, il prodotto di punta della compagnia. I cui ricavi dipendono per oltre il 50% dallo smartphone che costava tra i 499 e i 599 dollari nel 2007, mentre ora arriva a 950 dollari.

    Il traguardo del miliardesimo iPhone è stato raggiunto la settimana scorsa, dopo poco più di nove anni dalla vendita del primo melafonino, il 29 giugno 2007. A confronto, evidenzia Apple, ci sono voluti 131 anni per avere sulle strade mondiali 1 miliardo di auto, 27 anni per vendere 1 miliardo di pc, e la Terra ha raggiunto 1 miliardo di abitanti solo nel 1805. E ancora, Coca-Cola ha atteso 58 anni per vendere il primo miliardo di galloni di sciroppo, i parchi a tema della Disney hanno festeggiato il miliardesimo visitatore dopo 49 anni e l’imprenditore Warren Buffet ha impiegato 60 anni per diventare miliardario. 
Giusi Lo Bianco

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...