Shopping anche su Instagram


id541642_1

Anche Instagram adesso strizza l’occhio agli impulsivi dello shopping che, se si innamoreranno a prima vista di una borsa, un abito o un paio di scarpe all’ultima moda visti in foto, potranno comprarli istantaneamente.
Il social ha infatti introdotto il tasto “compra ora”, con cui i negozi online possono raggiungere direttamente i clienti.

La novità sarà lanciata la settimana prossima e in un primo momento riguarderà solo i possessori di iPhone negli Stati Uniti, dove 20 catene di negozi tra cui Target e Macy’s potranno pubblicare foto con un massimo di 5 oggetti acquistabili.

Cliccando su un prodotto, l’utente potrà accedere a tutte le informazioni in merito, dal prezzo alla descrizione, e, se deciderà di procedere con l’acquisto, verrà indirizzato sul sito web del negozio. Per ora la possibilità sarà limitata a un numero ristretto di utenti. In seguito, spiega Instagram sul suo blog, “esploreremo i consigli sui prodotti, i modi in cui le merci sono mostrate, un’espansione a livello globale e la possibilità di salvare i contenuti per rivederli in seguito”. In pratica si potranno salvare le merci viste per tornarci in un secondo momento ponderando meglio l’acquisto.

Instagram, di proprietà di Facebook, non intascherà nulla dalle vendite. L’obiettivo, ha spiegato il vicepresidente della compagnia James Quarles al sito TechCrunch, è monetizzare la funzione in un secondo momento consentendo alle aziende di pagare per mostrare le foto con oggetti acquistabili a tutti gli utenti di Instagram, non solo a quelli con cui sono già in contatto sul social network.

Giusi Lo Bianco

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...