I BAMBINI DELLO SPRAR PIANTANO UN ABETE PER DIRE AI “GRANDI” CHE LA VITA VA VISSUTA NELLA DIGNITÀ E NELLA LIBERTÀ


dossi-in-via-colombo

SAN GREGORIO – Sono in fase di completamento su tutto il territorio comunale i complessi lavori di messa in sicurezza delle strade di San Gregorio di Catania voluti dall’assessore alla viabilità Ivan Albo ad iniziare dalla installazione di dossi sulla via Colombo della zona sud, strada aperta al transito veicolare dopo decenni di incompiutezza.
I lavori di messa in sicurezza sono poi proseguiti con la installazione della segnaletica verticale e dossi in molte altre strade del territorio comunale da sempre pericolose e sulle quali non si era mai intervenuti nonostante le numerose ordinanze del comando di polizia municipale: «Un iter complesso e programmato da tempo quello della messa in sicurezza delle strade del nostro territorio comunale – ha spiegato il Vice Sindaco ed assessore alla viabilità Ivan Albo – che ha richiesto il reperimento di ingenti somme da inserire nel bilancio entro fine luglio 2016 e da lì lo start al percorso amministrativo per la successiva aggiudicazione dei lavori».
I lavori hanno interessato innanzitutto la messa in sicurezza degli ingressi scolastici con l’apposizione di nuova segnaletica verticale e anche di alcuni dissuasori per la velocità «da sempre la principale attenzione per i più piccoli ed il loro sicuro ingresso ed uscita da scuola – ha proseguito l’assessore Albo – soprattutto in plessi dell’infanzia come quello di via Adige che insiste su una via molto trafficata e che abbiamo reso sicura».

unnamed
Ma il programma di messa in sicurezza ha interessato molte arterie principali del territorio dalla centralissima via Umberto, alle strade di accesso al Piano Immacolata frequentato dai più piccoli; dalla zona antistante la piazza della Repubblica alle vie Tevere e Simeto: «un programma di sicurezza che riguarderà nel prossimo futuro anche la definizione di un nuovo Piano viario per rendere più snella e funzionale la viabilità del nostro splendido centro storico – ha concluso il vice Sindaco Albo – l’ammodernamento di un territorio deve partire da un aggiornamento della viabilità, delle aree a parcheggio e soprattutto della tutela pedonale».
Sono in fase di definizione tra Assessorato e Uffici comunali competenti le attività di studio della nuova viabilità di alcune zone oggi critiche del centro storico che il piano vuole facilitare e rendere sicure. Intanto proseguono i rifacimenti di segnali obsoleti e l’allocazione dei dissuasori.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...