Comunicato associazioni Catania – Ragusa e Siracusa


Rileviamo che il Presidente della Regione ha chiesto al MISE di affidare ad un soggetto caratterizzato da caratteristiche di “terzietà” nonché del “necessario aprioristico distacco” le “attività di controllo sulle procedure di elezione dell’organismo Camerale”, con ciò implicitamente ammettendo le gravi irregolarità delle quali è costellato il percorso di costituzione di questo importante organismo che, con le nuove funzioni attribuite dalla riforma, può rappresentare un punto di riferimento per le imprese del sud-est.
 

Desideriamo credere alle buone intenzioni del Presidente Crocetta nonostante l’atteggiamento fortemente ondivago fin qui registrato sull’argomento, con roboanti dichiarazioni di imminenti e severi controlli alternate a scelte che hanno invece consolidato le procedure pur alla luce di evidenti irregolarità, falsi accertati reiteratamente segnalati e addirittura con giudizi in corso presso il TAR e fascicoli di indagine aperti dalla Procura della Repubblica di Catania.

 

Tuttavia tale novella posizione giunge solo successivamente all’emanazione del decreto di attribuzione dei seggi, di nomina dei consiglieri e addirittura dopo l’avvenuta convocazione, per i prossimi giorni, di quell’organismo Camerale eletto con le procedure che oggi si dichiara volere controllare con terzietà e distacco.

 

Conseguentemente, in attesa delle determinazioni richieste al MISE, se veramente egli intende assumere la posizione che ha dichiarato, ci aspettiamo che, senza indugio alcuno, provveda alla revoca in autotutela del decreto di nomina dei componenti del Consiglio Camerale e disponga la revoca da parte dell’Assessore al ramo del decreto di attribuzione dei seggi e della convocazione della riunione di insediamento del Consiglio già prevista per il prossimo 14 febbraio.

Altrimenti sarà chiaro che si tratta solamente di un colpo di teatro messo in atto per finalità che le autorità competenti sapranno certamente interpretare assai meglio di noi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...