L’esempio di solidarietà dei ragazzi della scuola professionale ATL Service di Sant Agata Li Battiati


Lo scorso giovedì 20 dicembre

gli alunni della scuola professionale ATL Service di Sant Agata Li Battiati hanno donato alla Caritas diocesana di Catania, rappresenta dal dott. Salvatore Pappalardo responsabile delle attività Caritas, 300 dolcetti realizzati dagli stessi ragazzi.

Il direttore della scuola Alfio Spampinato e la direttrice Rita Spina hanno voluto intraprendere una strada che tutte le scuole dovrebbero seguire, quella di educare i propri allievi al principio di solidarietà. Un progetto brillante che ha l’obiettivo di sensibilizzare i giovani alla condivisione, a donare a chi ha più bisogno, ad aiutare il prossimo.

Il mondo si sta dirigendo verso l’individualismo, un individualismo pericoloso che è già un problema sociale in molti paesi del nord Europa.

Tutti i giovani dovrebbero essere guidati in un percorso psicologico che miri a far comprendere l’importanza della solidarietà. La scuola, la famiglia, la chiesa hanno l’obbligo morale di essere promulgatori di sani principi e comportamenti corretti e concreti.

I ragazzi guidati dalla professoressa Luara Giuseppina hanno preparato e confezionato i doni per la caritas in un allegro spirito natalizio.

All’evento solidale tenutosi nella scuola non potevano mancare il sindaco del paese dott. Marco Rubino ed il sindaco di Gravina di Catania l’ avvocato Massimiliano Giammusso.

La manifestazione è stata presentata dalla professoressa Luana Chiarenza, volontaria della Caritas, la quale distribuirà personalmente i dolcetti domenica 23 dicembre presso la Mensa Caritas della stazione.

Il Natale ha un grande potere, quello di diffondere un’atmosfera di amore non solo verso i propri cari ma verso il prossimo. Il Natale ricorda i principi che dovrebbero rappresentare i pilastri portanti di ogni persona nel disegno della propria vita.

In un periodo in cui bullismo e violenza sono argomenti quotidiani è importante parlare di valori, di principi educativi e di amore verso il prossimo.

La sola arma che abbiamo per cambiare l’andamento del mondo è l’educazione.

Laura Ciancio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: