Levi’s Ribcage, tornano jeans vita alta


Finalmente la speranza di “vita” si è alzata.

Trovare un paio di jeans decenti a “vita regolare” finora era stata un’impresa. Tutti a vita più che bassa! Sei miserabili centimetri di cerniera! Ma come si farebbe ad indossare dei pantaloni del genere? Praticamente non bisognerebbe mai sedersi, ma  stare sempre in piedi, in guardia, belle rigide come citrulle!

Ma finalmente le cose stanno per cambiare…

Levi’s Ribcage è il nome dei jeans con la vita più alta di sempre che il colosso americano del denim rilancia con la collezione primavera/estate.

I nuovi jeans presentano un nuovo fit che fonde e mixa l’abbigliamento glamour delle dive d’epoca di Hollywood, come Katharine Hepburn e la moda grunge degli anni Novanta, con il risultato di un capo street-style contemporaneo. Oltre a inaugurare la tendenza che riporta in auge i pantaloni a vita alta, Levi’s Ribcage è inoltre espressione del tema unbasic, una celebrazione dello stile personale dell’espressione della personalità. I Levi’s Ribcage jeans sono disponibili in versione “straight” oppure “crop” con pinces, offrono una vestibilità ideale per accentuare il punto vita e il “lato B”, scivolando dritti lungo le gambe.

Per Karyn Hillman, global chief product officer di Levi’s Strauss &Co, “i Levi’s Ribcage sono i jeans con la vita più alta mai realizzati fino a oggi. Il loro look trae ispirazione dal Levi’s 501 degli anni ’90. Sono donanti e stylish”.

Giusi Lo Bianco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: