TORNA IN SCENA LA URBAN COMPANY CATANESE


Terzo appuntamento per la seconda rassegna di teatro contemporaneo “Riprenditi il filo” curata dalla Urban Theater Company di Catania. Il sodalizio artistico fondato e retto dal duo composto da Gianluca Barbagallo e Nicola Diodati questo week-end metterà in scena un testo scritto e diretto dallo stesso Diodati “C’è crisi”.

“La società moderna ritiene di essere libera da preconcetti e dottrine morali – dice Diodati – purtroppo non è così e gli stereotipi più banali la fanno da padrona: differenze razziali, religiose e sessuali caratterizzano una sequela di dibattiti ormai datati e vetusti ma sempre in atto, su questi dibattiti basa le fondamenta questa commedia caratterizzata da un alternarsi di gags comiche e scene al limite del surreale che faranno (lo si spera) riflettere lo spettatore, ponendosi quesiti tra una risata ed un’altra.

Lo scopo dello spettacolo, è quello di porre davanti agli occhi di tutti, problemi ed incomprensioni che alle soglie del terzo millennio, attanagliano ancora la nostra società”.

Dopo i successi ottenuti nei primi appuntamenti della rassegna è anche aumentato il seguito di pubblico e di consensi attorno alla Urban Theater “Si è vero dallo scorso anno ad oggi abbiamo notevolmente incrementato il numero di spettatori,probabilmente la gente comincia ad apprezzare il nostro lavoro – dice Gianluca Barbagallo altra colonna della Urban – la cosa più interessante è il dato anagrafico del nostro pubblico sempre più giovane.

Questo è uno degli obiettivi che ci eravamo posti quando fondammo la Urban,svecchiare il pubblico e attrarre i giovani in teatro,speriamo di continuare a fare bene e a soddisfarli. Il cartellone di quest’anno ha come matrice il tema del rapporto che abbiamo col denaro “C’è crisi” già dal titolo ci fa capire in che direzione stiamo andando.”

In occasione dello spettacolo che andrà in scena presso la Sala Randone di Mascalucia,verrà presentato il nuovo cartellone per la Rassegna 2019/20.

Gianluca Barbagallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: