Paolo Antonio catanese finalista a Musicultura 2019


Paolo Pappalardo in arte “Paolo Antonio” unico siciliano sui 16 finalisti di Musicultura 2019, il più importante premio per cantautori in Italia, con un brano per ricordare Giulio Regeni, il giovane ricercatore italiano ucciso in Egitto. Paolo ha vissuto la sua infanzia a San Pietro Clarenza (Catania), anni addietro fu candidato sindaco. Da qualche anno vive a Milano. Lui si definisce un cantautore impegnato, fotografando la realtà di oggi. Ha inciso “lavoro in un call center”, e “ viva la Vita” brani contro il precariato e del disagio dei giovani. Altre incisioni son felice, Lampedusa, piacere Salvatore, il disco del momento, chi ha voglia di fare l’amore. Ha ricevuto diversi premi, ha aperto i concerti di Fabrizio Moro, Simone Cristicchi, Paolo Belli, Anna Tatangelo.  A Milano e in tutto il nord Italia, con un amplificatore a batteria, un microfono e la chitarra, ha tenuto dei concerti per le strade. Questo le ha creato una crescita personale e artistica.                                                      Paolo ha bisogno del supporto di tutti noi per vincere, votiamolo e facciamolo votare da tutti i nostri contatti. Basta aprire questo link e cliccare su VOTA!

http://bit.ly/Vota_Paolantonio_Musicultura Nel link potete anche ascoltare il brano.                             Michele Milazzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: