Viva Shakespeare. Il Musical inedito di Laura Tornambene


Al Piccolo Teatro di Catania, il 31 maggio è andato in scena il nuovo Musical di Laura Tornambene “Viva Shakespeare, come un bardo morto mi salvò la vita”! Uno Scherzo Teatrale in cui la protagonista Fiorenza è una giovane attrice alle prese con il suo primo ruolo importante.

Sensibile, intelligente, ironica e piena di uno spontaneo talento. Perciò, inevitabilmente, insicura. Ha cominciato a fare teatro per portare in scena quella verità che ha sempre cercato nella vita reale. Quando scopre che il mondo artistico di cui è entrata a far parte, insegue ogni logica tranne quella che ha a che fare con l’arte, reagisce nell’unico modo che ritiene onesto: si chiude in camerino in preda a un attacco di panico.

A darle aiuto compare una figura misteriosa che solo lei può vedere e sentire. L’uomo sembra conoscere ogni particolare della sua vita e comincia a fare da suggeritore occulto negli incontri/scontri che Fiorenza ha con le persone che la circondano.

Particolare curioso: ogni consiglio dato dall’uomo proviene dalle opere di Shakespeare. Chi è questa misteriosa apparizione? Il fantasma dello stesso bardo, un’allucinazione della ragazza o un accorto manipolatore?

Tra risate e lacrime, momenti di quotidiana epicità e secolare stupidità, l’opera ha reso omaggio a uno dei più grandi autori che siano mai esistiti; sottolineando che nonostante siano passati quattrocento anni, ancora si parla di lui. Shakespeare rimane sempre e comunque un rivoluzionario dell’arte e del pensiero di incredibile attualità.

Valeria Barbagallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: