Valverde hockey su prato femminile promosso in A1      


Valverde forse come piccolo centro in Italia e l’unico ad avere due squadre di hockey su prato, una maschile ed una femminile. Il merito a chi porta avanti l’attività sportiva. Il campionato maschile 2018- 2019 da poco terminato ha visto la Polisportiva Valverde, classificarsi al quarto posto.                     La squadra femminile allenata da Trinidad Canon, dopo avere battuto in casa al campo di via Seminara, Ferrini e Cagliari, si sono ripetute a Roma battendo la Lazio per 2 a 1. Per le ragazze la grande vittoria dinnanzi alle tribune gremite di spettatori che hanno fatto un gran tifo, e arrivata sabato 8 e domenica 9 giugno al campo di via Seminara al quadrangolare per la promozione in serie A1. Il Valverde ha battuto per 3 a 1 il Valchisone di Villar Perosa (Torino), si sono ripetute vittoriose per 4 a 2 su Capitolina di Gorgonzola (Milano), ed il pareggio per 1 a 1 con Segate (Milano). Classifica finale Valverde punti 7, Segrate 5, Capitolina 4, Valchisone 0.                         Per il prossimo campionato 2019 – 20 il girone nazionale così sarà composto: Amsicora Cagliari – Lorenzoni, Bra (Cuneo) – Libertas San Saba Roma – Argentia di Gorgonzola (Milano) – Ferrini Cagliari – Butterfly Roma – Cus Pisa – Polisportiva Valverde. Conoscendo le ragazze del Valverde e la loro allenatrice sicuramente lotteranno contro colossi, per accaparrarsi lo scudetto. La vittoria del Valverde e il premio dopo un paio d’anni di enormi sacrifici. La squadra e l’ex HCU Catania che per lo sprofondamento della zona del campo di via Seminara, al vertice della lotta per lo scudetto, tutto andò a rotoli, riprendendo dalla serie A2. Ma anche la conquista della promozione è stata tribolata per la formula di disputare le sei partite in due giorni di caldo. Con il Valverde costretto la domenica 9 giugno a disputare due partite, una alle 11,00 ed una alle 14,00, una cosa dubbia. Comunque per la Polisportiva femminile tutto e finito in gloria per l’agognata promozione.                 Michele Milazzo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: