IL POTERE DEL PERDONO (le Riflessioni di Martina Calcagno)


Spesso si pensa che perdonare sia denigrante, umiliante; ma in realtà ha più carattere chi sa farlo che colui che porta rancore per qualcosa che é ormai passato. Non perdonare é istintivo, naturale, quasi umano; pertanto chi riesce a farlo si distingue dalla massa.

Perdonare non significa essere d’accordo con l’errore commesso da qualcuno, ma un giustificare quell’azione; e così come la stessa parola indica é una grazia data non per giustizia ma PER-DONO.

Dio ci insegna che ciò che tratteniamo in terra ci sarà trattenuto in cielo.

Pertanto ciò che non perdoniamo blocca le nostre stesse benedizioni.

Un meraviglio versetto biblico afferma:

“Quando vi mettete a pregare, se avete qualcosa contro qualcuno, perdonate; affinché il Padre vostro, che è nei cieli vi perdoni le vostre colpe. (Marco 11:25)

Senza perdono le preghiere non avranno effetto. Senza perdono il cielo rimarrà chiuso.

Possediamo un potere grandissimo. Usiamolo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: