CORTOMETRAGGI CON LO SMARTPHONE? SI PUÒ. CORTI IN CORTILE PROPONE GLI SMART MOVIE.


È la nuova tendenza del cinema indipendente. Cortometraggi realizzati con lo smartphone. A parlarne è il Professore Guido Nicolosi, Presidente del corso di laurea in “Reti  dell’informazione e innovazione”.

Al Festival Internazionale dei cortometraggi “Corti in Cortile”, svolto al Palazzo della Cultura dal 20 al 22 Settembre si terrà la  sezione Smart Movie dedicata proprio ai corti con smartphone. Il seminario è tenuto dal docente Guido Nicolosi, che ha curato la sezione, e la Professoressa Michaela Gavrila , docente di cinema e nuove tecnologie all’ Università La Sapienza di Roma. Un nuovo modo di concepire la produzione e post produzione di un corto, grazie anche al crescente sviluppo di cellulari multifunzionali, sempre più sofisticati.

La tecnologia non cederà il passo alle emozioni, perché ciò che conta è trasmetterle anche con mezzi smart, riuscendo a cogliere aspetti più naturali.

Valeria Barbagallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: