Il saper dire Grazie


(Le riflessioni di Martina Calcagno)

Spesso nella vita tutto diventa normale, sembra quasi che ogni cosa c’è dovuta e con il passare del tempo ci scordiamo di apprezzare le piccole cose.

La vita diventa quasi una corsa che ti stanca e invece di viverla come uno dono prezioso spesso viene sgridata, accusata.

Dio ha dato tutti, credenti e non, questo meraviglioso dono… ha concesso a tutti il privilegio di poter amare, sorridere e forse, la cosa più ovvia e scontata, il poter respirare. Quante volte ci fermiamo semplicemente per apprezzare e notare ogni piccolo dono regalatoci? Quante volte abbiamo saputo dire GRAZIE? Quante volte oltre il dirlo abbiamo vissuto come gente che ha davvero amato  quel regalo?

Vivere la vita, e non sopravvivere alla vita, è il grazie più forte che ci sia.

Impariamo a saperci fermare a volte, senza fare soste troppo lunghe, ma vivendo anche attimi, respiri, come la cosa più bella che ci sia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: