MADRIGALE SENZA SUONO


Rubrica UN MARE DI PAROLE

a cura di Roberta Mezzabarba

MADRIGALE SENZA SUONO

Ti conobbi  così,

le mani

protese ad acchiappar note

fra le foglie caduche

di un incipiente inverno.

Tu mi invitasti a danzare

al suono

di quel madrigale senza suono

ed io

per non contraddirti

mossi passi incerti

nell’immaginario ritmo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: