L’I.T.I. “Cannizzaro”: una scuola dalla dimensione Europea


L’educazione alla cittadinanza europea ha la finalità di attribuire significato a questa forma particolare di “educazione”, in modo da promuovere la cittadinanza attiva, partecipativa, consapevole e solidale come formazione della persona: sapere, saper essere e saper fare, secondo i principi e i valori della Costituzione italiana, della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea e del Diritto internazionale dei diritti umani.

L’I.T.I. S. Cannizzaro di Catania, scuola dalla dimensione Europea, progetta e realizza percorsi Erasmus+ al fine di promuovere la cittadinanza europea ed educare i propri studenti ad essere cittadini attivi e consapevoli.

Si sono appena conclusi gli incontri di due diversi progetti Erasmus+ “ Learn & Earn” e “ Young Entrepreneurs”.

Nell’ambito del Progetto “ Learn & Earn” una delegazione di studenti e docenti dell’I.T.I. “S. Cannizzaro” ha partecipato al terzo meeting dall’8 al 14 Dicembre 2019 presso l’Istituto ALP di Paola, Malta.

L’incontro ha avuto inizio con una calorosa accoglienza delle delegazioni provenienti dai tre Paesi partner: Italia, Germania e Portogallo da parte del Dirigente Scolastico, dei docenti e degli studenti.

Sono seguiti momenti di impegno didattico, durante i quali gli studenti di ogni delegazione hanno presentato Power point sulle proprie conoscenze del Paese ospitante e la prima parte dei propri Business plan.

Le attività sono quindi proseguite presso il palazzo comunale di Paola, dove il sindaco ha dato il benvenuto agli ospiti europei, rilevando l’importanza del progetto sia in relazione agli scambi culturali, sia per i rapporti che si instaurano tra gli insegnanti delle scuole partecipanti che consentono confronti di metodologie didattiche ed interventi collaborativi.

Interessante è stato il Corso di formazione che è seguito presso l’aula videoconferenza del Municipio ”The Framework of the second part of a Business Plan: Operating Plan” ed il workshop “How to pitch your Start-up” tenuto dal Prof. Ron Briffa.

Molto rilevante per il progetto è stata anche la visita presso l’azienda “Mediterranean Ceramics” specializzata nella produzione di ceramiche di alta qualità. L’incontro con l’imprenditrice e il tour ha consentito ai ragazzi di conoscere la storia dell’azienda, l’organizzazione e il processo di produzione.

Un proficuo contributo al progetto è stato dato dal Dott. Ray Vella, Dirigente del MCAST Entrepreneurship Centre, un incubatole di Startup. Grazie al suo intervento gli studenti hanno appreso il modus operandi di questo tipo di organizzazione che offre gratuitamente ai giovani una serie di servizi di supporto al fine di trasformare un’idea in un progetto imprenditoriale concreto.

Durante la settimana non sono mancati momenti dedicati alla conoscenza del territorio come i tour organizzati a Mdina, Slima, La Valletta ed altri piccoli centri, dove è stato possibile ammirare le bellezze storiche, architettoniche e naturalistiche dell’isola.

La settimana precedente, dall’1 al 7 dicembre, la nostra Istituzione Scolastica ha ospitato le delegazioni partner provenienti da Svezia, Spagna e Romania, nell’ambito del Progetto Erasmus+ “Young Entrepreneurs:The Future of Europe”.

L’incontro, dal titolo “How to set up an e-commerce business” ha avuto inizio con la presentazione dei 5 business plan creati dagli studenti durante gli incontri precedenti. A seguito di un workshop tenuto dalla Dott.ssa Alessandra La Marca, esperta in Business Strategy, gli studenti hanno creato i relativi “Elevator Pitch” che sono stati valutati e giudicati dall’imprenditore Ing. Mario Marino, fondatore e Responsabile Tecnico dell’azienda “Ergotronica s.r.l.” e dal responsabile marketing e comunicazione della “Kubeitalia” s.r.l.s.”.

Interessanti sono stati i workshop svolti sia a scuola che presso la facoltà di economia dell’università di Catania, tenuti da esperti in campo economico-aziendale ed in campo informatico: Prof.ssa Melita Nicotra, docente di Economia e Gestione delle Imprese, Dott.ssa Cinzia Tutino, coordinatrice dell’ufficio per la mobilità internazionale, dell’Università, Dott.ssa Veronica Milici, referente Mobilità studenti, Prof. Renato Bonaccorso, docente di Informatica.

Le attività di questo meeting riguardanti la creazione di un sito web per e-commerce, hanno posto le basi per la creazione di un e-commerce che verrà realizzato nel corso dell’ultimo incontro di progetto che si terrà in Svezia nel mese di aprile.

Questi incontri hanno costituito una splendida occasione per tutti i partecipanti, poiché hanno consentito il confronto con colleghi e studenti di nazionalità e di culture diverse, la nascita di nuovi rapporti di amicizia, un’intensa pratica della lingua inglese e un’ulteriore apertura delle porte della nostra scuola all’Europa.

Il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Giuseppina Montella, le referenti dei progetti, la Prof.ssa Daniela Contrafatto e la Prof.ssa Silvana Raccuia ed il Prof. Renato Bonaccorso, responsabile del settore informatico, dichiarano che questi progetti sono una grande opportunità per gli studenti in quanto costituiscono nuove esperienze formative e opportunità di crescita e di confronto con realtà diverse.

In questo modo la scuola contribuisce a:

• promuovere la cultura dei diritti, della legalità, della sicurezza;

• promuovere l’integrazione fra diversi soggetti e culture favorendo, anche concretamente, l’inserimento degli alunni stranieri o in svantaggio socio-culturale;

• creare un luogo di educazione alla cittadinanza, alla responsabilità e alla cura dell’altro, alla solidarietà, aperto agli apporti del territorio e ai contributi più diversi;

• sviluppare una pedagogia interculturale e della mondialità per la promozione di una cittadinanza responsabile.

Giusi Lo Bianco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: