BUONA FINE


Rubrica UN MARE DI PAROLE

a cura di Roberta Mezzabarba

BUONA FINE

Tavolate di infinita tristezza,

rapporti a scadenza,

parentele anagrafiche,

sorrisi

in cui la bocca si atteggia

ma gli occhi non ingannano.

Dov’è

il senso e l’essenza

che l’accompagnavano?

Dove la fiducia cieca?

Dove il calore?

Adesso, dicono,

basta pigiare un tasto

e tutto il mondo ti è vicino,

dimenticando

che chi ti è vicino, veramente,

è perso per sempre.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: