COME UN LAMPO A SQUARCIAR NUBI


Rubrica UN MARE DI PAROLE

a cura di Roberta Mezzabarba

COME UN LAMPO A SQUARCIAR NUBI

Ora son sicuro

di possedere un cuore

qui, nascosto nel petto,

perché palpita dolore

e gioia.

M’avevan detto

che avrebbe fatto male,

ma di certo

non avrei immaginato

le fitte così lancinanti

e la viva sensazione

di denti affilati nelle mie carni.

Non ho avuto un cuore

per tanto tempo,

ho pianto notti intere

la sua mancanza

ma ora che l’ho nel petto,

so che solo il suo palpitare

ci può far completi:

come un lampo a squarciar nubi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: