Educazione alla legalità alla Vespucci


La scuola riveste un ruolo centrale nella diffusione tra i giovani della cultura della legalità e del valore della convivenza civile.

Il tema dell’educazione alla legalità rappresenta da sempre un fondamento nella costruzione dell’identità di ogni studente nella sua veste di cittadino.

I richiami ai temi della legalità sono costanti e trasversali a tutte le discipline e assumono una specificità particolare all’interno dei diversi percorsi scolastici. Ma sono soprattutto le consolidate collaborazioni istituzionali maturate all’interno del territorio a consentire l’attivazione di diversi interventi in tema di legalità. Queste arricchiscono di conoscenze e di esperienze la formazione dei nostri studenti/futuri cittadini.

L’Istituto Vespucci Capuana Pirandello è stato in questi giorni promotore di un progetto incentrato sui temi della legalità.

La scuola, infatti, rappresentata dalla Preside prof.ssa Loredana Argentino, nell’ambito della funzione strumentale coordinata dal l’insegnante Graziella Pulvirenti, ha coinvolto la Procura della Repubblica di Catania e l’Arma dei Carabinieri, che hanno fornito con entusiasmo la propria disponibilità, in una serie di incontri.

Nei due appuntamenti già tenuti, che hanno visto la convinta partecipazione degli studenti e del corpo docente dell’Istituto, infatti, il tenente colonnello dei carabinieri Antonio Sframeli, responsabile della sezione della Polizia Giudiziaria-Carabinieri, della Procura di Catania, coadiuvato dalla sua collaboratrice Maresciallo Capo Barbara Culotta, referente per “i reati di genere”, che vedono coinvolte le “fasce deboli”, hanno iniziato un interessantissimo percorso che ha visto e vedrà i partecipanti sensibilizzati sui temi della legalità del bullismo e cyberbullismo e dei reati di genere, oltre che al coinvolgimento del “ruolo di insegnante” quale pubblico ufficiale.

Visto il successo dell’iniziativa e l’entusiastica partecipazione, si proseguirà coinvolgendo in primis i giovani studenti. Il tutto nella convinta ottica del loro futuro ruolo nella nostra, loro, società.

Giusi Lo Bianco

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: