L’ASSESSORE REGIONALE MANLIO MESSINA IN VISITA AD ACIREALE PER IL CARNEVALE TRA I PIÚ FAMOSI AL MONDO.


Non poteva passare inosservato il più bel Carnevale Siciliano, famoso in tutto il mondo, all’Assessore Regionale al Turismo, Sport e Spettacolo Manlio Messina, in visita ad Acireale proprio per l’occasione. Il Sindaco Stefano Alì, gli assessori dott. Fabio Manciagli, Salvo Grasso, Carmelo Grasso e il consigliere comunale Giuseppe Ferlito, lo hanno reso partecipe ai preparativi del Carnevale. Tappa obbligatoria i grandi laboratori dei Carristi, i quali hanno mostrato l’allestimento dei Carri in cartapesta e infiorati, spiegando tutte le fasi della lavorazione e il duro lavoro di squadra che dura circa un anno e che mette in campo tutte le abilità e diverse maestranze.

Manlio Messina con la sua partecipazione ha dimostrato l’interesse e la vicinanza di tutto il Governo Siciliano per la città di Acireale che da sempre si è contraddistinta per le bellezze del suo paesaggio naturalistico, per il Barocco, per essere la culla di grandi Artisti, per il suo straordinario Carnevale.

I Carri ogni anno cambiano tematica e rappresentano in modo allegorico e grottesco personaggi in vista:  politici, imprenditori , artisti . scienziati e anche personalità social.

Si dice che sia nato spontaneamente intorno alla seconda metà del ‘500, per ironizzare sulla classe clericale del tempo. La prima maschera fu infatti quella dell’Abbatazzu, caricatura dell’ Abate, Vescovo di Catania di quel tempo.

Nel 1929 vennero introdotti i Carri Infiorati che sfilano in primavera per la Festa dei Fiori.

Sebbene le sue antiche origini, il carnevale Acese si è sempre più evoluto negli anni, sia come contenuti, sia come meccanica.

Ciò che li rende unici al mondo è la complessità dei carri , con migliaia di lampadine e luci e per i movimenti meccanici e idraulici. L’alta ingegneria dei Carristi Acesi , ha reso questi carri inimitabili e orgoglio e vanto di un mestiere che si tramanda da generazioni.

Quest’anno il Carnevale Acese aprirà le porte ai concittadini e ai visitatori sabato 8 Febbraio fino a giorno 25 c.m.

Il programma ricco di appuntamenti, prevede nella giornata iniziale l’apertura con la Santa Messa alle ore 10.00 officiata dal Vescovo Monsignor Raspanti, per poi proseguire nel pomeriggio con le mostre, le sfilate e la consegna delle chiavi della Città per mano del Sindaco alla Madrina del Carnevale Giulia Arena.

Un divertimento alla portata di tutti, in cui anche i grandi potranno tornare bambini e divertirsi tra maschere, musiche spettacoli, food e tanto altro ancora.

Valeria Barbagallo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: