DETTATE LE NUOVE DISPOSIZIONI PER L’ACCESSO ALLE STRUTTURE E AGLI UFFICI COMUNALI FINO AL ‪31 LUGLIO 2020‬.


COMUNICATO STAMPA

 

A partire dal 3 giugno saranno fruibili i “parchi gioco” per bambini

SAN GREGORIO – Sono state emanate le nuove norme relative alla ripresa delle attività e dei servizi del territorio relativamente all’emergenza sanitaria da Covid-19 che ne disciplinano orari e giorni di apertura. A partire dal 1° e dal 3 giugno ripartiranno diverse attività.

Sin da subito, invece, è ammesso il libero accesso al cimitero comunale con il solo vincolo dell’utilizzo delle mascherine, dei guanti monouso e del mantenimento del distanziamento sociale. Restano vietati ancora i cortei funebri per via dei divieti di assembramento.

Fino al 31 luglio sarà concesso agli esercizi commercianti di posticipare l’orario di chiusura fino alle ore 23,00 e di non rispettare l’eventuale giornata di chiusura infrasettimanale. Restato ancora del tutto chiusi i bagni pubblici. Limitatamente al periodo di emergenza e fino al 31 luglio 2020 relativamente alle attività industriali ed ai cantieri privati e pubblici, le committenti, attraverso i coordinatori per la sicurezza sui luoghi di lavoro, sono tenuti alla vigilanza affinché nei cantieri siano adottate le misure di sicurezza anticontagio; in via eccezionale le ispezioni nei cantieri possono essere effettuate anche dalla Polizia Locale.

Dal 1° giugno sarà riattivata la sosta a tempo, in tutte le aree interessate all’interno del territorio comunale e sarà consentito l’accesso all’area di sgambamento cani con il solo vincolo dell’utilizzo delle mascherine, anche di comunità, e del distanziamento sociale; resta interdetto l’accesso alla Villa comunale ed ai parchi Adige e Tevere sino a completa pulizia delle aree.

Per la gioia di mamme e bambini, a partire dal 3 giugno saranno fruibili i parchi gioco di piano Immacolata e piazzetta Cerza tutti i giorni limitatamente alla fascia oraria dalle 17:30 alle 20:30 e, solo nei giorni di sabato e domenica, anche dalle 9:00 alle 12:00. Al fine di assicurare il necessario distanziamento sociale, è consentito l’accesso contemporaneo ad un numero massimo di 15 persone (bambini ed eventuali accompagnatori) solo se muniti delle mascherine, anche di comunità. Non sono soggetti all’obbligo di utilizzo di mascherina o altro strumento di copertura di naso e bocca i bambini al di sotto dei tre anni e i soggetti con forme di disabilità che ne rendano incompatibile l’uso. Per quanto riguarda gli uffici comunali, infine, fino al 31 luglio rimarranno chiusi al pubblico così come da precedente regolamentazione. La ricezione degli utenti presso gli uffici comunali è strettamente limitata ai giorni ed alle ore di apertura al pubblico, come già determinati nei giorni di martedì – di mattina – e di giovedì – di pomeriggio – e deve avvenire elusivamente previo appuntamento telefonico o su specifica convocazione d’ufficio.

I numeri telefonici per le prenotazioni relativi agli uffici corrispondenti sono i seguenti:

Uffici demografici (anagrafe, stato civile, elettorale, etc.)

095 7219 182 – 183 – 184

Ufficio tributi (IMU, TASI, TARI, TOSAP, etc)

095 7219 162 – 188

Servizi Sociali

Alternativamente 095 7219 115 – 186

Polizia Municipale

095 7219 127-157

Pubblica Istruzione

095 7219 160

Lavori Pubblici, manutenzione e rifiuti

Alternativamente 095 7219 122 – 140

Urbanistica, SUE e SUAP

095 7219 129

Ufficio del Sindaco

335 7447200

San Gregorio di Catania 26  maggio 2020

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: