L’ANTIDOTO


Rubrica UN MARE DI PAROLE

a cura di Roberta Mezzabarba

L’ANTIDOTO

Ogni grande storia 

sembra principiare con un colubro

freddo e strisciante.

Misteriosa creatura:

non ha gambe

eppur cammina,

non ha braccia 

nondimeno in alto si leva

ha sembianze di un fuscello

e in bocca la morte.

Ma ricorda,

in un mondo di serpi

non vince chi racchiude in sé

il più potente veleno

ma chi possiede l’antidoto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: