Strade alternative


(le riflessioni di Martina Calcagno)

Spesso nella vita cerchiamo le strade più ovvie, più logiche… ma studiando le scritture bibliche notiamo come Dio ha la tendenza ad uscire da ogni schema razionale. 
Portò il suo popolo davanti un mare immenso, aprendo per loro una strada che non era ancora esistita. 
Li fece camminare per sette giorni intorno a delle alte e robuste mura, per poi farle cadere giù al suono di un forte grido. 
Fece scendere in battaglia i suoi figli  sprovvisti di armi, perché sapeva che avrebbe combattuto per loro. 
Le sue soluzioni sono sempre state anormali, illogiche, irrazionali, bizzarre, perché il nostro Dio è un regista a cui piacciono i colpi di scena. 
La Bibbia afferma: “«Infatti i miei pensieri non sono i vostri pensieri, né le vostre vie sono le mie vie», dice il Signore. «Come i cieli sono alti al di sopra della terra, cosí sono le mie vie piú alte delle vostre vie, e i miei pensieri piú alti dei vostri pensieri.”
‭‭(Isaia‬ ‭55:8-9‬)‬‬

Impariamo a vivere senza dover sempre capire il come, il perché, il quando, ma lasciandoci guidare da colui che tutto sa, tutto vede, tutto conosce e tutto crea.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: