La tutela dell’ambiente entra nella Costituzione: modificati gli articoli


La tutela dell’ambiente è un tema molto particolare ed interessante. Ci si batte per poter salvaguardare la natura, a volte con risultati positivi, altri negativi. Anche in Parlamento, da circa 40 anni, si è discusso del tema, a partire dalla sentenza del 1979 con cui la Cassazione sottolineava che l’uomo avesse diritto alla sua salute e, di conseguenza, a un ambiente più sano.

Giorno 8 febbraio 2022 diventa ufficiale: nella Costituzione viene garantito il diritto alla tutela dell’ambiente tra i primi 12 articoli fondamentali sulla vita e l’organizzazione dello Stato italiano. Il voto si è concluso con la modifica degli articoli 9 e 41 della Carta.

L’articolo 9 cita testualmente che la Repubblica “Tutelal’ambiente, la biodiversità e gli ecosistemi, anche nell’interesse delle future generazioni. La legge dello Stato disciplina i modi e le forme di tutela degli animali”. Nell’articolo 41, invece, menziona il tema dell’iniziativa economica libera che “non può svolgersi in contrasto con l’utilità sociale o in modo da recare danno alla sicurezza, alla libertà, alla dignità umana”. Qui, vengono aggiunti anche “alla salute, all’ambiente”.

La Camera ha approvato in via definitiva il nuovo provvedimento solo nella quarta e ultima lettura. Per poter modificare gli articoli non è necessario convocare il referendum confermativo, perché la legge è stata approvata nella seconda votazione, superando il quorum dei due terzi dei componenti: i voti favorevoli sono stati 468 con solo un voto contrario e sei astenuti.

Un grande successo ottenuto per il sistema italiano: un “risultato storico”. L’unica preoccupazione ricade solo per il fatto che l’Italia possegga il record di infrazioni e violazioni di direttive europee. Non dovrebbero esserci più problematiche legate all’ambiente e al clima; l’obiettivo è reagire specialmente per le nuove generazioni.

Giulia Manciagli

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: