Non è tempo di dormire


(Le riflessioni di Martina Calcagno)

In un momento come questo, dove casa è diventato il nostro unico mondo, si potrebbe facilmente cadere in uno stato dormiente dove l’attesa diventa passività.

Assolutamente errato!!

In moltissime storie Dio metteva il suo popolo in situazioni di attesa, di momentanea pausa, ma non gli disse mai-“dormite e tutto passerà”

Anzi spesso afferma parole come: “siate vigili , attenti e pronti”.

Forse vi chiederete- come? In che modo? Cosa posso realmente fare?

Tantissime cose potremmo fare: pregare, incoraggiare altri, vivere nella aspettativa di qualcosa di meraviglioso. VIVERE IN FEDE.

La fede è il credere ancora prima di avere…è agire come se già avessimo quello che cerchiamo…

pertanto uso il mio tempo non dormendo , o giocando ad illusioni fatti di tasti e palline colorate; non arrendendomi e aspettando che tutto passa, ma cominciando a creare il futuro da adesso. Progetto, idealizzo, faccio del mio meglio per sentire la voce divina che mi possa guidare alla prossima mossa.

Siamo in una guerra invisibile e se non usiamo armi super naturali, saremo sopraffati dalla schiacciante schiavitù terrena.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: