AUGURI MAMMA


Rubrica UN MARE DI PAROLE

a cura di Roberta Mezzabarba

AUGURI MAMMA

Potente e sfiancata,

carezza e ruggito:

l’ho provata anch’io

la spaventosa sensazione

d’essere creatrice di nuova vita.

Dal nulla sai,

senza necessità di conferme,

che tu non sarai,

mai più, la stessa

dopo.

Da quei movimenti acquosi

alla schiena dolorante,

dalle carezze sul ventre

tutto

prenderà nuova forma.

E quando

dopo vent’anni

quelle manine 

che avvolgevano con forza il tuo dito

t’accarezzeranno, fugaci

e la voce fattasi adulta di dirà

“AUGURI  MAMMA”

allora

tutto sarà compiuto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: